Top
Home » Aprire un Negozio » Aprire un negozio di animali on line
Come aprire un negozio di animali on line

Aprire un negozio di animali on line

Poiché gli animali domestici non vanno mai fuori moda e sempre più persone decidono di introdurre in casa un gatto o un cane, chi decide di aprire un negozio di animali ha il successo garantito.

Perché aprire un negozio di animali on line

Qualsiasi tipo di attività si desideri aprire su internet si tratta di un e-commerce, ovvero di commercio elettronico che funziona proprio come una normale attività reale con il vantaggio o lo svantaggio di dover avere a che fare anche con le leggi e le regole delle vendite sul web. I vantaggi di aprire un negozio on line sono molti rispetto a un negozio tradizionale: on line è possibile abbattere molti costi iniziali e nel caso dell’apertura di un negozio di animali la spesa da sostenere sarebbe di circa 50mila euro per un’attività commerciale reale, mentre sul web tali costi sono decisamente inferiori. Nel negozio on line, infatti, proprio perché esiste nel mondo virtuale del web non è necessario affittare un locale e arredarlo, non esistono dipendenti da stipendiare e ci si risparmia una serie di pratiche burocratiche noiose e lunghe. Aprire un’attività on line invece richiede una spesa che si aggira sui 200 euro ed è necessario possedere una partita iva, iscriversi al Registro delle imprese della Camera di Commercio, presentare presso il Comune di residenza il certificato di SCIA che segnala l’inizio di una nuova attività commerciale. Da non tralasciare le spese per aprire la posizione Inail.

I vantaggi dell’e-commerce

Il vantaggio maggiore che dà l’e-commerce è quello della visibilità: sul web si ha a disposizione una vetrina globale in cui il potenziale cliente non è solo l’abitante di una specifica città ma di un intero paese, per cui il sito web permette di arrivare a un bacino di clienti decisamente più ampio, variegato e globale. Naturalmente la visibilità va conquistata seguendo le regole del web come l’ottimizzazione e il posizionamento del negozio sui principali motori di ricerca. Quando ci si limita alla vendita di prodotti per animali, è facile trovare fornitori, grossisti e produttori economici stesso sul web andando a risparmiare tempo e costi di reperimento dei prodotti. È possibile acquistare gli stessi anche durante fiere ed eventi specializzati del settore, dove sarà possibile incontrare di persona i titolari delle aziende produttrici e creare un canale diretto di vendita con loro. Per chi desidera proporre alla propria clientela qualcosa di diverso dal solito, è possibile decidere di rivolgersi e di puntare su articoli realizzati a mano da artigiani professionisti: per esempio, si possono vendere collarini personalizzati con inciso il nome dell’animale. In questo modo si potrà offrire  un prodotto non solo originale e unico nel suo genere ma anche completamente ‘made in Italy’. Infatti per potersi difendere dalla concorrenza di altre attività legate al mondo degli animali bisogna saper proporre al cliente non solo prodotti di qualità superiore a prezzi concorrenziali, ma anche articoli che sappiano offrire quel surplus che gli altri competitors non sono in grado di dare.

Conoscere gli animali

Scegliendo di aprire la propria attività on line bisogna però anche dimostrare di essere preparati sul mondo animale e di avere una conoscenza a 360°: nel proprio negozio non ci saranno solo articoli per i tradizionali animali domestici come cani e gatti, ma anche prodotti per criceti, topolini, tartarughe, pesciolini, conigli, porcellini d’India e  altre specie animali che si stanno pian piano introducendo nell’ambiente casalingo. Bisogna quindi conoscere quali sono le leggi e le pratiche in tema di animali, per cui un aiuto potrebbe arrivare da corsi di formazione specifici ma anche dalle associazioni animaliste che si battono per la cura e la tutela degli animali. La formazione non deve riguardare solo il titolare del negozio ma anche i dipendenti, che non posso dimostrarsi ignoranti davanti alla clientela con cui bisogna sempre dimostrarsi professionali e informati e dispensatori  di consigli e suggerimenti.

Share
Nessun commento

Lascia un commento