Top
Home » Aprire un'Attività » Aprire un negozio di materiale elettrico
Aprire un negozio di materiale elettrico

Aprire un negozio di materiale elettrico

Aprire una propria attività è il sogno di tante persone alla ricerca di una dimensione economica e lavorativa stabile e gratificante. Per raggiungere questo obiettivo si può pensare di aprire un negozio di materiale elettrico che potrebbe soddisfare appieno le nostre esigenze economiche e professionali.

Aprire un negozio di materiale elettrico: la scelta della location

Un obiettivo da raggiungere attraverso lo sviluppo e la realizzazione di un progetto serio che richiede impegno e sacrifici. Uno dei punti principali dai quali partire è la scelta della location che dovrà ospitare il nostro negozio di materiale elettrico.

Occorre cercare un locale abbastanza grande da contenere tutti i materiali che vogliamo mettere in vendita, ed in questo caso possono essere davvero tanti. Il locale, inoltre, deve essere posizionato strategicamente in modo da accrescere il bacino di potenziali clienti.

Un locale troppo piccolo, infatti, può limitare di tanto le potenzialità del nostro negozio, anche perché i prodotti da poter mettere in vendita di questo settore sono davvero tanti. Per un negozio di materiale elettrico, infatti, la differenza la fa non solo la qualità della merce, ma anche l’assortimento del negozio stesso.

Per quanto riguarda la posizione del locale è opportuno scegliere un luogo nei pressi di un centro abitato che presenti un flusso di auto molto elevato. Meglio ancora se questo negozio sia dotato di un ampio parcheggio per permettere ai potenziali clienti di parcheggiare e di caricare la merce acquistata in totale comodità.

Per trovare il locale giusto è possibile rifarsi ad una analisi di mercato che può essere indirizzata non solo a conoscere dimensioni e posizione del negozio, ma anche i potenziali clienti della nostra attività.

L’importanza del personale per l’apertura di un negozio di materiale elettrico

Detto dell’importanza del locale, è tempo di pensare ad un altro fattore molto importante: il personale. Avere a disposizione dipendenti qualificati e con una certa esperienza nel settore ci mette al riparo da errori che potrebbero compromettere il buon nome del negozio.

Al contrario, i clienti saranno felici di avere a che fare con dipendenti che possono indirizzarli verso la giusta direzione in base alle proprie esigenze. La professionalità, dunque, al centro di un progetto nuovo e da curare nei minimi dettagli.

Altro aspetto da considerare è quello legato ad una strategia di marketing mirata, da affidare a consulenti esperti nel campo della comunicazione.

Una buona strategia marketing può dare vita a scenari inaspettati e far crescere il negozio in maniera importante nel giro di pochi mesi. Il tutto attraverso la pubblicizzazione sui nuovi canali come social network, siti web, tv e radio.

Aprire un negozio di materiale elettrico: investimento e iter burocratico

Parliamo ora dell’aspetto più importante, ossia dell’investimento da affrontare per aprire un negozio di materiale elettrico. In questo caso le spese da affrontare possono essere tante, a partire da quelle classiche come l’affitto o l’acquisto del locale, le utenze e la documentazione burocratica.

Allo stesso modo sarà importante considerare le spese per l’arredo e per l’acquisto del materiale che, come detto in precedenza, può essere vario. Un investimento che può partire da un minimo di 60mila euro e che può raggiungere cifre molto più alte in caso di negozio dotato di ampio deposito e di personale in più da mettere sotto contratto.

Dal punto di vista burocratico occorre seguire la procedura standard per l’apertura di una nuova attività. Si va quindi dall’apertura della partita IVA e all’iscrizione al Registro delle Imprese presso la Camera di Commercio, fino alle posizioni contributive da registrare presso INPS e INAIL e tutti gli adempimenti per l’ASL.

Chiedi una consulenza gratuita

Se vuoi aprire un negozio di materiale elettrico ma hai bisogno di un finanziamento chiedi una consulenza gratuita a Contributi PMI. I nostri esperti verificheranno la possibilità di accedere a finanziamenti a fondo perduto che faciliteranno l’apertura del tuo nuovo negozio.

Share

Richiedi una Consulenza Gratuita




Nessun commento

Lascia un commento