Top
Home » Aprire in Franchising » Aprire un Old Wild West in Franchising: costi e requisiti
Aprire old wild west

Aprire un Old Wild West in Franchising: costi e requisiti

Old Wild West è diventato in pochi anni un punto di riferimento per i giovani italiani e non solo, anche gli adulti ormai lo considerano un locale di livello. Ed è corretto così, è ciò che si merita una catena che con la qualità delle proprie carni, la rapidità del servizio, l’abbondanza delle portate e la convenienza delle offerte ha saputo conquistare una platea indefinita di consumatori.

Avere un’attività in proprio è il sogno di molte persone, ma aprire un Old Wild West in franchising è ancora meglio. L’ambientazione western e la qualità di carni sudamericane ha concesso ad Old Wild West un successo spropositato sul territorio nazionale.

Il marchio nasce nel 1995 all’interno del gruppo Cigierre. La Compagnia Generale Ristorazione Spa, possiede diversi marchi di genere alimentare ma pian piano Old Wild West è diventato il fiore all’occhiello del gruppo. Un successo smisurato che lo porta ad aumentare continuamente i punti di ristorazione dove in un ambiente che rievoca il west selvaggio si possono gustare carni dal taglio pregiatissimo.

Come aprire un Old Wild West: requisiti e iter burocratico

Come aprire un Old Wild West? E’ molto semplice e basta seguire le direttive fornite dal brand. Oltre ai soliti cavilli burocratici necessari per l’apertura di qualsiasi attività, quindi il possesso di una Partita Iva, la registrazione presso il Registro delle Imprese alla Camera di Commercio, è fondamentale che il brand riconosca in voi la persona adatta per gestire questo tipo di attività.

E’, infatti, importante per conquistarsi la concessione del franchising dimostrarsi ai responsabili del brand come persone determinati e capaci di trasformare la loro passione in un business redditizio.

Per ottenere la concessione è necessario presentare un progetto che rispetti i dettami del brand e segua le linee guida di Old Wild West. In sostanza è obbligatorio rispettare determinate misure, l’ubicazione, seguire una preciso indirizzo estetico e anche di strutturazione del locale.

Innanzitutto, Old Wild West pretende che i propri ristoranti vengano aperti in luoghi di divertimento. Centri Commerciali, Cinema Multisala, luoghi dedicati al consumo. Il locale scelto per aprire il vostro Old Wild West deve essere grande almeno 400/500 metri quadrati in modo tale da poter ospitare un minimo di 180 coperti.

Nulla più di questo richiede Old Wild West per l’apertura di un ristorante con il suo marchio. Luogo, ampiezza, numero coperti, passione: rispettati questi requisiti è molto probabile il raggiungimento della concessione per il franchising. Ah, non dimenticate: è bene fare un’indagine di mercato, perché non potete aprire un Old Wild West a ridosso di un altro punto vendita dello stesso marchio oppure farlo in un territorio che non ha una bacino d’utenza tale da poter garantire determinati numeri al ristorante.

Costi per aprire un franchising Old Wild West

Parlando di costi, si capisce che aprire un franchising Old Wild West, sebbene offra potenzialità di guadagno enormi, non è un investimento possibile per tutti. Il brand offre sostegno all’imprenditore che voglia imbattersi in questa attività, vengono presentati dei corsi di formazione, direttive per la selezione delle carni, ma per quanto riguardo l’investimento iniziale è chi sta aprendo l’Old Wild West a doversene far carico.

Alcune stime parlano di questi costi in 30.000 euro per la fee d’ingresso; a questa piccola somma si aggiunga il grosso dell’investimento che secondo alcune stime ammonta circa attorno agli 800.000 euro. Nonostante la royalty mensile non sia elevata, si parla di un 4% sul fatturato di 30 giorni e benché i guadagni di un Old Wild West siano considerevoli, non è facile aprire un ristorante del genere. La mole dell’investimento iniziale è veramente considerevole.

Vuoi aprire un Old Wild West? Chiedici una consulenza gratuita

Per concludere dunque è bene dire che Old Wild West è un negozio che tira tantissimo, sia per la qualità che per il servizio. E’ un investimento talmente grande che sarebbe da sconsiderati non rivolgersi a degli esperti al momento dell’apertura. Contributi PMI mette a disposizione di tutti una consulenza aziendale completamente gratuita con il duplice obiettivo di effettuare un’analisi di fattibilità e verificare l’accesso a finanziamenti a fondo perduto.

Share

Richiedi una Consulenza Gratuita




Nessun commento

Lascia un commento