Top
Home » Aprire in Franchising » Aprire un punto vendita Mister Pizza in franchising
Mister Pizza Franchising

Aprire un punto vendita Mister Pizza in franchising

La pizza è senza alcun dubbio il piatto più amato al mondo. In Italia, dove nasce la storia della pizza, la tradizione è ancora molto radicata e di grande successo. Tante, infatti, sono le pizzerie sparse per tutto il territorio italiano. Come per esempio Pozzallo, in Sicilia, dove c’è un marchio che fa parlare di sé in maniera molto interessante. Stiamo parlando di Mister Pizza, punto di riferimento del mondo take away nato grazie all’intuizione e l’esperienza di Andrea Carbonaro.

La Storia di Mister Pizza

Nato nel 2017, il marchio Mister Pizza si fa forte della qualità degli ingredienti utilizzati e del metodo di impasto e lievitazione della pizza che rendono questo prodotto delizioso e molto digeribile.

Oltre alla grande qualità dei prodotti, Mister Pizza offre ai propri clienti diverse promozioni speciali, con bibite in omaggio e grande varietà nella scelta dei gusti. Mister Pizza, infatti, vanta più di sessanta varietà di pizza che vanno dai gusti più classici a quelli più particolari. Il menù presenta, ad esempio, la pizza ai frutti di mare oppure quella al nero di seppia, ma anche le più classiche margherita e marinara.

Come aprire Mister Pizza in franchising: iter e costi

Visto il successo ottenuto il marchio Mister Pizza ha aperto alla possibilità di aprire nuovi locali in franchising a condizioni molto vantaggiose. Il franchising è disponibile in quattro soluzioni che si adeguano perfettamente alle diverse esigenze dei nuovi affiliati. Il primo pacchetto offerto riguarda l’apertura di un negozio dedicato alla pizza da asporto che prevede un investimento da 11.990 euro più IVA.

La seconda opzione è Pan Pizza e Focaccia e riguarda pizza al taglio e da asporto più focacceria e panetteria. In questo caso l’investimento è di 13.990 euro più IVA.

La terza opzione è Pizza & Bar. In questo caso l’investimento è di 15.990 euro più IVA e permette di offrire pizza al taglio e da asporto con in aggiunta tutti i servizi da bar e caffetteria.

L’ultima opzione del pacchetto Mister Pizza è riservata all’apertura della pizzeria tradizionale, con un investimento da 24.990 euro più IVA.

L’apertura del franchising Mister Pizza parte da un locale di minimo 30 metri quadrati. L’azienda mette a disposizione dei nuovi affiliati diverse soluzioni come il servizio gratuito settimanale per i sopralluoghi dei locali. Inoltre Mister Pizza dà la possibilità di accedere a percorsi di formazione completa, oltre ad offrire la possibilità di personalizzare l’allestimento del locale.

Il servizio di franchising Mister Pizza è realizzato per consentire ai nuovi affiliati di aprire in circa 60 giorni grazie ad un preciso supporto burocratico, commerciale e formativo.

La durata del contratto è di quattro anni e prevede una royalty mensile di 129 euro. Durante il primo incontro con l’azienda ci sarà la visione dei locali e la valutazione complessiva del percorso imprenditoriale che porterà all’avvio del progetto ed alla firma del contratto.

Il secondo sarà dedicato ai lavori di adeguamento ed allestimento del locale, dopo i quali si darà inizio alla formazione del titolare e dei collaboratori. L’azienda è inoltre accanto ai nuovi affiliati anche durante tutto il percorso del contratto. Per l’apertura è prevista una fee di 1500 euro.

Chiedi una consulenza gratuita

Se anche tu sei interessato all’apertura di un nuovo locale Mister Pizza puoi chiedere una consulenza aziendale completamente gratuita a noi di Contributi PMI. Grazie al nostro team di esperti verificheremo la possibilità di accedere a finanziamenti a fondo perduto che faciliteranno l’apertura del nuovo punto vendita Mister Pizza.

Share

Richiedi una Consulenza Gratuita




Nessun commento

Lascia un commento