Top
Home » Aprire in Franchising » Aprire una libreria Mondadori in Franchising: come fare
Libreria Mondadori in Franchising

Aprire una libreria Mondadori in Franchising: come fare

Fondata nel lontano 1907 da Arnoldo Mondadori, la Mondadori è senza alcun dubbio la maggiore casa editrice italiana.

La storia di Mondadori

L’attività della casa editrice Mondadori cominciò con il mensile Luce! E con la stampa di periodici per le truppe. Questa attività portò subito i suoi frutti tanto da spingere il patron Mondadori ad acquistare una nuova tipografia a Verona, oltre che alla storica di Ostiglia. In poco tempo l’Arnoldo Mondadori Editore divenne un vero e proprio punto di riferimento della cultura contemporanea grazie alla volontà ferma di Arnoldo Mondadori di mantenere la casa editrice lontana da ingerenze politiche.

Il successo della casa Mondadori è ormai noto a tutti. Le librerie con questo marchio sono presenti in tutta Italia con oltre 290 negozi a marchio unico, e 490 negozi affiliati. Nel 1998 è stato creato il Franchising targato Mondadori in modo da avere un successo ancora più netto ed importante.

L’obiettivo è quello di ampliare il brand e di dare spazio a chi ha intenzione di intraprendere una interessante carriera imprenditoriale puntando su un marchio conosciuto ormai nel mondo e, dunque, di sicuro successo. Non a caso il franchising Mondadori è stato creato soprattutto per i giovani che possono così avere la strada spianata verso un futuro più roseo.

Aprire una libreria Mondadori in franchising: requisiti ed investimento

Il primo passo per aprire una libreria Mondadori in franchising è quello di trovare il locale adatto. La superficie del locale dovrà essere di almeno 140 metri quadrati e dovrà trovarsi in una situazione di transito pedonale o all’interno commerciale con un bacino di utenza di almeno 40mila abitanti.

È previsto un pagamento riguardante il diritto di affiliazione pari a 15.500 euro più iva, ai quali devono essere aggiunte le spese per le opere murarie. Considerando tutto l’investimento, la cifra per l’apertura di un franchising Mondadori si aggira intorno ai 70 e 120 mila euro. Grazie a Mondadori, inoltre, è possibile stipulare una convenzione con una banca affiliata per ottenere un finanziamento fino al 75% dell’investimento per l’apertura del punto vendita. Il tutto con tasso agevolato e prospettiva di restituzione in sei anni.

Il contratto di franchising con la casa Mondadori ha una durata iniziale di sei anni, con la possibilità di tacito rinnovo triennale. La casa madre è molto attenta alla formazione dei nuovi affiliati e per questo organizza diversi corsi di formazione durante i quali non solo forma i nuovi dipendenti, ma fornisce anche il materiale promozionale per ampliare la propria attività.

Ovviamente Mondadori è al fianco dei propri affiliati lungo tutta l’attività, prima e dopo l’apertura del nuovo locale. L’assistenza iniziale, infatti, riguarda la consulenza sull’apertura del nuovo punto vendita, sull’allestimento e sugli arredi, oltre che nella collocazione dei libri.

Iter burocratico per aprire una libreria Mondadori in franchising

Il successo delle librerie Mondadori è noto a tutti. Non a caso sono tanti gli investitori pronti a fare il grande passo verso l’apertura di una nuova libreria col marchio Mondadori. Ovviamente, oltre all’aspetto tecnico riguardante l’apertura del franchising, bisogna considerare l’iter burocratico che parte dall’apertura di una Partita IVA e dalla registrazione dell’attività presso il Registro delle Imprese della Camera di Commercio.

Altro passaggio molto importante è la comunicazione delle posizioni contributive presso INPS e INAIL, al quale seguono le autorizzazioni da parte dell’ASL per l’apertura del locale e la precedente SCIA da ottenere presso lo sportello SUAP del comune di riferimento.

Chiedi una consulenza gratuita

Come abbiamo detto precedentemente sono tanti gli imprenditori che richiedono informazioni sul come aprire una nuova libreria Mondadori. Se anche tu sei interessato a questa opportunità e vuoi farti aiutare da esperti lungo questo percorso, puoi chiedere una consulenza gratuita a Contributi PMI. Grazie ad un team di esperti si verificherà la possibilità di accesso a finanziamenti a fondo perduto. Cosa aspetti? Contattaci!

Share

Richiedi una Consulenza Gratuita




Nessun commento

Lascia un commento