Top
Home » Aprire in Franchising » Aprire uno store Triumph in franchising
Aprire Triumph in Franchising

Aprire uno store Triumph in franchising

Siete alla ricerca di una opportunità imprenditoriale interessante nel campo della vendita di intimo? Allora non potete non considerare il marchio Triumph International. Questo storico marchio, infatti, offre una ottima opportunità di affiliazione attraverso un vantaggioso sistema di franchising. Ecco tutte le informazioni utili per aprire uno store Triumph International in franchising.

La storia del brand Triumph

Fondata nel lontano 1886 a Heubach, in Germania, la Triumph International è una organizzazione internazionale che si occupa della produzione di intimo. All’inizio l’azienda era conosciuta per la produzione di corsetteria. Col tempo, però, il marchio è cresciuto a dismisura grazie a prodotti di altissima qualità ed ai prezzi competitivi.

Dopo il primo periodo di grande successo, l’azienda ha deciso di cominciare a produrre anche altri prodotti come i reggiseni e l’intimo da donna in generale. In questo modo la Triumph ha conosciuto un’espansione ancor più importante che l’ha portata ad esportare i propri prodotti in tutto il mondo.

Basti pensare che ad oggi Triumph conta circa 2500 negozi sparsi in oltre 120 paesi al mondo. Di questi circa 800 sono i propri punti vendita, altri 500 sono in franchising ed il resto è gestito con altri partner.

Negozio Triumph in Franchising: requisiti e costi

Non solo intimo, dunque, ma anche beachwear e nightwear prodotti dal marchio Triumph International. Capi che, grazie alla ricercatezza delle materie prime ed allo stile inconfondibile, seguono la moda del momento e risultano essere molto comodi da indossare.

Per aprire un negozio Triumph International in franchising ci sono diversi requisiti da rispettare. Innanzitutto è importante precisare che non sono richieste né fee di ingresso né royalty a favore dell’azienda. È prevista, invece, una fideiussione di 30 mila euro.

Il contratto di franchising iniziale ha durata di tre anni ed è rinnovabile ad ogni scadenza. Per quanto riguarda i requisiti fisici, il locale deve essere grande almeno 50 metri quadrati e deve avere un magazzino di almeno 15 metri quadrati. Bisogna, inoltre, che questo sia ubicato nei centri urbani in comuni di almeno 35mila abitanti, oppure in centri commerciali molto affollati. In linea di massima, in termini economici, si è calcolato un investimento di circa 900 euro a metro quadrato per l’apertura del nuovo negozio Triumph International in franchising.

Aprire Triumph in Franchising: i vantaggi

Tanti i vantaggi per i nuovi affiliati che decidono di sposare la causa Triumph. Innanzitutto il marchio è conosciuto ed apprezzato in tutto il mondo. All’interno dei negozi Triumph è possibile trovare il capo adatto alle proprie esigenze e che risponde a determinati standard qualitativi. L’azienda, inoltre, garantisce al nuovo affiliato la visibilità e l’affidabilità di un marchio divenuto leader nel settore dell’intimo.

La casa madre è al fianco dei nuovi affiliati lungo tutto l’iter per l’apertura del nuovo franchising. Innanzitutto affianca il nuovo affiliato nella scelta della location. Grazie ad un team di esperti, inoltre, fornisce assistenza nello studio del layout e garantisce il giusto supporto in fase di allestimento del punto vendita. Inoltre l’azienda offre supporto anche per quel che riguarda le campagne pubblicitarie ed il marketing in generale, in modo da ampliare il successo del nuovo negozio Triumph International.

Chiedi una consulenza gratuita

Se anche tu vuoi entrare a far parte della grande famiglia Triumph International puoi chiedere una consulenza gratuita a Contributi PMI. Grazie al supporto di un team di esperti verificheremo la possibilità di accedere a finanziamenti a fondo perduto. Un’occasione da non farsi scappare! Contattaci subito.

Share

Richiedi una Consulenza Gratuita




Nessun commento

Lascia un commento