Top
Home » Aprire in Franchising » Lush Franchising: consigli per aprire una profumeria Lush
Aprire un punto vendita Lush

Lush Franchising: consigli per aprire una profumeria Lush

Lush è una delle aziende più conosciute al mondo per quanto riguarda la vendita di prodotti per la cura e la pulizia del corpo. L’azienda inglese propone diversi prodotti, tutti perfettamente conservati in confezioni nere molto semplici e riciclabili. I negozi Lush sono sempre molto puliti e profumati, ed al loro interno ci sono commessi ultra professionali e gentili, che fanno di tutto per far sentire il cliente a proprio agio.

Sono tanti i prodotti che caratterizzano questo marchio tanto amato: dai saponi alle creme, passando per le famose bombe da bagno e fino ad arrivare agli oli da massaggi. Sono tutti prodotti preparati a mano, fatti con ingredienti ricercati e biologici che l’azienda vende in base al peso.

Il nome Lush significa “lussureggiante, rigoglioso”, ed è questo l’obiettivo principale dell’azienda fondata nel 1995 da Mark Costantine. Mark, insieme alla moglie ed altri quattro soci, decisero di iniziare a produrre cosmetici per un’altra azienda, prima di mettersi in proprio. Al momento Lush vanta negozi sparsi in 49 paesi, con più di 900 punti vendita. Nel solo 2015 ha fatto registrare un fatturato di 574 milioni di sterline. Milano è stata la prima città italiana ad avere un negozio Lush, nel 1998. Oggi, però, in giro per il Bel Paese si contano 34 negozi col marchio Lush.

Aprire un negozio Lush in franchising: iter e burocrazia

Il successo dei prodotti Lush spinge molti investitori a tentare la strada dell’apertura di un punto vendita. Il segreto di tale successo? Oltre ad usare ingredienti bio, l’azienda è da sempre schierata contro i test sugli animali. A dimostrarlo la decisione di non intraprendere rapporti commerciali con chi effettua tali test.

Per aprire un negozio Lush si deve innanzitutto contattare l’azienda, in modo da avviare un piano di concessione del marchio e di supporto. Per aprire il negozio bisogna rispondere a diversi requisiti fondamentali. L’azienda opta unicamente per location molto frequentate, come all’interno dei più famosi centri commerciali e nei capoluoghi di provincia nelle vie centrali.

Per quanto riguarda l’iter burocratico per l’apertura di un punto vendita Lush, invece, il primo passo è quello di aprire una Partita Iva. In seconda fase bisognerà registrare la propria nuova attività presso il Registro delle Imprese della Camera di Commercio. Per l’apertura del nuovo negozio è indispensabile, inoltre, farsi rilasciare la SCIA dal comune di riferimento, presso l’apposito sportello. Ed, infine, bisogna anche effettuare l’iscrizione delle posizioni contributive presso l’INPS e l’INAIL per il titolare e tutti i dipendenti.

Investimenti per aprire un negozio Lush

L’investimento iniziale è di circa 70mila euro. Di questi soldi circa la metà, cioè 37.500 euro sono destinati al diritto di entrata. Nell’investimento iniziale per aprire un negozio Lush sono compresi i costi per il progetto, quelli per l’arredamento, la formazione ed il sistema di cassa e bilancia.

Ovviamente a questa somma va aggiunto il costo per l’acquisto o la locazione del locale da adibire a punto vendita, oltre al costo destinato allo stock di prodotto iniziale. Per quanto riguarda le dimensioni, il locale scelto deve essere tra i 20 ed i 50 metri quadrati, all’interno del quale ci dovrà essere almeno un’altra persona addetta alla vendita, oltre al titolare.

Vuoi aprire un punto vendita Lush? Chiedi una consulenza gratuita

Lush rappresenta, dunque, un’ottima fonte di investimento per chi vuole immergersi nel mondo dell’imprenditoria. Per farlo, però, bisogna seguire passo dopo passo tutte le fasi dell’apertura del nuovo punto vendita. Se hai difficoltà con il mondo della burocrazia, se sei alle prime armi e vuoi una mano da professionisti del settore puoi richiederci subito una consulenza gratuita. I nostri esperti ti aiuteranno a verificare la possibilità di avere accesso a finanziamenti a fondo perduto, facilitando l’apertura del tuo punto vendita.

Share

Richiedi una Consulenza Gratuita




Nessun commento

Lascia un commento