Top
Home » Aprire in Franchising » Mascolo Franchising: come aprire il fast food del Panuozzo
Mascolo Franchising

Mascolo Franchising: come aprire il fast food del Panuozzo

L’Italia vanta un’ampissima tradizione culinaria che si estende lungo tutto lo stivale. Tanti i prodotti tipici che caratterizzano le diverse zone e le diverse città come. Molti sono i prodotti figli della panificazione, come ad esempio il Panuozzo, piatto tipico della città di Gragnano, in provincia di Napoli.

Il panuozzo è un panino lungo realizzato con l’impasto della pizza. La doppia cottura che contraddistingue questo prodotto tipico viene realizzata nel forno a legna e prevede una prima parte dedicata alla cottura dell’impasto, da dividere a metà, ed una seconda parte molto più breve durante la quale il panuozzo viene cotto per circa due o tre minuti con all’interno la farcitura.

La storia del brand Mascolo

L’idea del panuozzo è datata 1983 quando Giuseppe Mascolo, nella sua pizzeria di via Marianna Spagnuolo a Gragnano, decise di utilizzare in maniera diversa l’impasto della pizza, creando questa forma stretta e lunga da cuocere e farcire.

Il primo panuozzo realizzato da Giuseppe Mascolo aveva al suo interno pancetta e mozzarella e fu subito molto apprezzato, tanto che la figlia di Giuseppe Mascolo, Pasqualina, decise di inserirlo nel menù della pizzeria di famiglia, chiamandolo per l’appunto “panuozzo”.

Da quel momento il panuozzo divenne molto famoso, tanto da spingere la città di Gragnano a diventarne il punto di riferimento per la produzione di questa bontà. Oggi il panuozzo è famoso in tutta Italia e sono tante le richieste di importazione da altre nazioni.

Merito del gusto inconfondibile che ricorda la fragranza e la leggerezza della pizza e dalla possibilità di farcirlo come meglio si vuole.

Aprire Mascolo in Franchising: requisiti e investimento

Il successo del Panuozzo ha spinto la famiglia Mascolo a puntare forte su questo prodotto tanto da introdurre l’idea del franchising. Innanzitutto l’idea del franchising Mascolo è quella di aprire un take-away comodo e veloce. Per fare ciò occorre un locale di 50 metri quadrati situato in una zona piuttosto centrale per raggiungere quanti più clienti possibili.

Dal punto di vista economico l’investimento è abbastanza basso in quanto la cifra iniziale per avviare un nuovo franchising Mascolo è di circa 30mila euro, ai quali vanno aggiunti 2500 euro per la progettazione, il sopralluogo, il trasporto, montaggio e collaudo dei macchinari.

Il contratto di franchising ha durata di sei anni, con tacito rinnovo a costo zero alla scadenza. Non sono previste fee di ingresso, mentre sono previsti canoni periodici da 250 euro al mese.

Tra i servizi offerti dal franchising c’è la consulenza da parte di specialisti per la ricerca del locale commerciale e l’assistenza sull’iter tecnico e burocratico necessario prima dell’apertura. Inoltre il marchio Mascolo garantisce l’esclusività territoriale e la pianificazione delle iniziative pubblicitarie.

Al nuovo affiliato viene offerta una formazione teorica e pratica in modo da garantire prodotti di altissima qualità, un layout personalizzato del negozio e la fornitura completa di arredo e attrezzature con immagine coordinata.

Nel franchising Mascolo sono previsti tanti altri prodotti come la focaccia, i panini alla piastra, le insalate, l’hot dog ed i cuoppi di patate, italiano e napoletano.

Consulenza gratuita

Tanti gli imprenditori pronti ad affrontare una nuova avventura con il marchio Mascolo. Se sei interessato a questa opportunità puoi chiedere una consulenza gratuita a Contributi PMI.

Il nostro team di esperti verificherà la possibilità di accesso a finanziamenti a fondo perduto e la fattibilità del progetto imprenditoriale.

Share

Richiedi una Consulenza Gratuita




Nessun commento

Lascia un commento